Dio nel nuovo obiettivo degli acquisti dei Lakers

I Los Angeles Lakers avevano un grande programma di free agent nell'estate del 2018, con LeBron James e Paul George entrambi ben noti giocatori da perseguire. Tuttavia, il recente passaggio di tempo ha rivelato che i Lakers in aggiunta a questi due giocatori, ma anche DeMarcus - Cousins ​​come un nuovo obiettivo di inseguimento.
 
I Lakers inseguono Cousins, c'è una buona ragione, è uno dei centri più completi del campionato, è estremamente raro in campionato, entrambi possono votare per tre punti, ma anche nella tempesta post. Nel frattempo, Cousins ​​è ancora un buon passante, permettendogli di diventare un nucleo offensivo molto importante per una squadra.
 
Certo, Cousins ​​è nato con attributi pungenti e, come leader, il suo temperamento ha reso difficile mettere insieme una squadra, quindi cosa sarebbe successo a una squadra giovane come i Lakers? Quanta prestazione le persone sono un po 'preoccupate. Questa reputazione di "cancro" negli spogliatoi non è chiaramente il miglior candidato, ma è innegabile che il suo talento superiore. Il piano dei Lakers è di introdurre Cousins ​​nello stesso momento, poi James o George attratti da Los Angeles, in modo che i Lakers possano immediatamente saltare in cima alla squadra con l'impatto della forza del campionato.
 
Ad una squadra molto giovane come i Lakers, il desiderio di attrarre James e George è ancora un po 'difficile, dopotutto, queste due stelle sono l'obiettivo del campionato, i Lakers sono troppo giovani, la forza complessiva non può soddisfare questo requisito . Tuttavia, se i Cousins ​​possono unirsi ai Lakers, poiché James e George sono indubbiamente una grande attrazione, hanno creato una squadra affollata di rosso la possibilità di migliorare.
 
Cousins ​​ha segnato 25.4 punti, 12.7 rimbalzi, 5.1 assist, 1.6 steal e 1.6 blocchi per partita in questa stagione. È un giocatore estremamente versatile che lo renderà inevitabilmente un giocatore importante nel mercato degli agenti liberi del 2018 inseguito dai team.
 
Allo stesso tempo, la formazione dei Lakers ha anche problemi da risolvere, Julius - Randle diventerà un free agent limitato questa estate, la squadra non ha intenzione di lasciarlo, tutti i generi di voci di trading sono stati I Lakers hanno iniziato a buttarlo fuori gli scaffali pronti per il trading.
 
L'obiettivo dei Lakers è quello di presentare una superstar nel 2018, quindi lo scopo principale della squadra è quello di cancellare lo spazio di stipendio. Dato che Randle diventerebbe un free agent limitato, è probabile che riceverà contratti di valore da altre squadre quando i Lakers non sceglieranno di abbinare il contratto. Al fine di evitare che i Lakers non abbiano ottenuto nulla, intendono solo scambiare Randle.
 
Certo, tutto non è assoluto. Secondo gli addetti ai lavori, i Lakers sceglieranno di trattenerlo se i Lakers non riescono a scambiare Randle entro la scadenza commerciale. Molto probabilmente rimarrà che i Lakers hanno fallito nella battaglia dei Cousins, sono anche al quarto posto per avere una persona che può aggrapparsi alla scena. Dopotutto, dalle considerazioni salariali, il salario di Randall deve essere molto più basso dei Cugini.